quanto-costa-un-kilo-di-mi-piace_blog_dg

Quanto costa un Kilo di Mi piace?

Da quando Facebook ha fatto i primi vagiti sono passati 12 anni e determinati argomenti non dovrebbero essere più menzionati, ma nonostante tutto sempre di più si sente ancora parlare di aziende che vorrebbero accrescere la pleteora dei “MiPiace” sulle proprie Pagine Facebook, acquistandoli “un tanto al Kg”… trovando facili scorciatoie sia in termini di tempo che di denaro per poterli aumentare in maniera esponenziale, mettendo in bella vista 5000,10000,20000 LIKE…

costo-mi-piace-facebook

A proposito di questo argomento, non più di 3 settimane fa, un amico mi faceva notare di avere acquisito sulla sua Pagina Aziendale, ben 7000 like acquisiti in brevissimo tempo…alla richiesta di quanto avesse investito e di quale strategia avesse messo in atto, mi rispose che 1000 Fan erano “veri” (amici,cugini,parenti,nonni…) e gli altri 6000 gliela aveva propinati un “suo amico”…#untantoalkilo

Dopo averlo redarguito sul fatto che non si acquistano Like falsi per nessun motivo, per rendermi partecipe del SUO GRANDE investimento, mi mise in CALL con chi gli aveva propinato questo fantastico investimento…La tesi sostenuta dal fantomatico “tecnico” era…essendo che la visibilità di Facebook mediamente e’ del 10% ( non e’ più così…ma lasciamoglielo credere!)e avendo 1000 MiPiace, coloro che visualizzeranno i loro post saranno in 100…ma se invece di 1000 ne hai 7000 per MAGIA gli utenti che vedranno i tuoi POST saranno 700!

Indipendentemente da dove provengano e se non fosse che da un’analisi fatta con FanPageKarma, la provenienza dei Mi Piace si colorava di ARCOBALENO per segnalarne i paesi di provenienza…non mancava l’ORIENTE e soprattutto i paesi ARABI.

Insomma un po’ come il “Principio dei Vasi Comunicanti”…i FAN li sposto dove servono a me e dove cojo cojo…alla faccia delle operazioni algoritmiche di Facebook!
Fantastico, tutto questo mi mancava!

facebook-dollari-costo-likePer tutti coloro che non ne hanno menzione, l’acquisto dei MiPiace #untantoalKilo sono un meccanismo perverso, questa prassi porta solo ad avere un fantomatico numero che accresce solo il grande EGO di chi lo richiede…ma una volta che si accorge di avere rovinato la propria Pagina Facebook, popolandola di “Fan inesistenti o poco interessati”, costringe molti amministratori di Pagine o ad abbandonare la pagina per ricrearne una nuova oppure a pagare altra pubblicità nella speranza remota di ottenere “like” veri sperando di ripulirla da quelli fasulli.

Per potere attuare questo processo, devi investire tanto di quel denaro che forse nella peggiore delle ipotesi e con la metà del denaro, i Mi Piace li avresti potuto acquisire facendo regolari campagne di acquisizione.

In tutta questa disquisizione, molto probabilmente per Facebook si traduce solo in un vantaggio…nonostante la lotta agli account farlocchi, alla fine le conviene mantenere vive le cosiddette farm click, le aziende che producono “MI Piace” “#UntantoalKg
.

Così facendo le aziende che hanno in seno 10,15,20.000 e passa like falsi non potendo cestinare o abbandonare la propria Pagina Facebook, per potere fare pulizia totale della pagina, dovranno investire cifre molto più’ alte, primo per non essere sgamati dai competitor, secondo per rendere utilizzabili e attivi i propri Fan.

emilio-bonura-dg-marketing-articolo-blogAutore: Emilio Bonura – founder di  Social Shoppologywww.emiliobonura.it

Emilio Bonura
Emilio Bonura

Condivisioni

Comments

comments

Comments are closed

Condivisioni